degustazione zucchero

Ruth Salditos

manifesto concorso zucchero

Copropap

 

Con la filiera etica dello zucchero il futuro è più dolce

Il mese di giugno nelle botteghe delle Rondini sarà dedicato ad uno dei prodotti del commercio equo che con le loro vendite generano il più grande impatto sui produttori: lo zucchero di canna!

 

La filiera dello zucchero rimanda sin dalle sue origini a dure condizioni di lavoro, sfruttamento, abusi e violazioni di diritti.

 

Circa l'80% del saccarosio prodotto a livello mondiale deriva da canna da zucchero e questo rimane uno dei prodotti più venduti al mondo.

 

Altromercato con la sua filiera etica si pone come obiettivo di dare un'alternativa valida al consumatore per poter cambiare le cose, partendo dai piccoli gesti quotidiani.

 

Paraguay, Filippine, Ecuador e Mauritius, questi i paesi in cui sono presenti cooperative e organizzazioni di piccoli coltivatori di zucchero di canna Altromercato, che operano nel rispetto dell'ambiente e dei coltivatori.
Zucchero di canna integrale di qualità, da filiere direttamente presidiate con i principi fair trade e lavorato artigianalmente, Altromercato si distingue per l'attività di 30 anni di affiancamento in progetti di cooperazione e crescita dei produttori che hanno dato vita a zuccherifici indipendenti sostenendo il tessuto sociale nelle comunità.

 

Nel mese di giugno vorremmo che le nostre botteghe potessero diventare voce che racconta; come ci ha incoraggiato a fare Ruth Salditos, responsabile della fondazione che si occupa di sviluppo advocacy di PFTC delle Filippine (da cui ci arriva lo zucchero Mascobado) nostra ospite l'anno scorso a San Giovanni Lupatoto, lei che è in prima linea per la difesa dei diritti, in un paese in cui il commercio equo resiste alla repressione del governo.

 

Vorremmo anche farvi conoscere la biodiversità dei nostri zuccheri per cui potrete, toccarli, annusarli, degustarli ...e potrete avere indicazioni anche su come utilizzarli al meglio.

 

Dal 1 al 30 giugno vi vorremmo quindi invitare a provarli..con una novità!
Infatti durante questo mese, con l'acquisto di almeno una confezione di zucchero, avrete la possibilità di vincere un viaggio di turismo responsabile per due persone in Ecuador, con l'opportunità di conoscere uno dei produttori.

Più confezioni si inseriranno, più possibilità si avranno di vincere.

 

Inoltre se abbinate ad uno zucchero le zuccheriere saranno scontate del 20% in tutte le botteghe delle Rondini (fino ad esaurimento scorte).

 

Gli zuccheri di Altromercato sono 4, tutti da diverse zone del mondo ed ognuno particolare a modo suo.

 

Iniziamo con il Mascobado, lo zucchero più famoso in Altromercato!
Mascobado è uno zucchero di canna integrale e biologico dalle Filippine. È prodotto per evaporazione secondo un antico metodo artigianale, vero segreto della sua grande qualità. Il suo aroma è caratterizzato da uno speciale sentore di liquirizia; non è sbiancato e per questo preserva tutte le sue qualità nutritive. È ricco di Sali minerali, in particolare di ferro. La naturale presenza di melassa gli conferisce colore scuro e aspetto non cristallino. Caratteristiche di Mascobado sono la presenza di piccoli granuli, il sapore intenso e un lieve retrogusto di liquirizia.
Ottimo nei dolci, nelle macedonie ed in particolare con lo yogurt bianco al quale conferisce un gusto molto speciale.
Mascobado è prodotto da PFTC Panay Fair Trade Center, nelle Filippine.

 

Non meno conosciuto è il Dulcita.
Zucchero di canna integrale e biologico, non è sbiancato e la naturale presenza di melassa gli conferisce il caratteristico colore ambrato. Viene estratto al 100% da canna da zucchero dell'Ecuador, con un procedimento artigianale che ne preserva la qualità e la ricchezza nutritiva.  Ha un sapore dolce e mieloso. Ideale per torte, biscotti, marmellate cocktails, infusi e tè.
Dulcita viene prodotto da COPROPAP, in Ecuador.

 

Passando quindi alla categoria dei semiraffinati, incontriamo il Picaflor.

Zucchero biologico, grezzo, ottenuto dal succo delle canne da zucchero, concentrato per l'evaporazione dell'acqua e successiva cristallizzazione in un piccolo impianto di trasformazione. La lavorazione è naturale senza l'ausilio di sostanze chimiche sbiancanti. Il colore è ambrato oro e ha un dolce sentore di miele, ottima alternativa allo zucchero bianco per usi in cucina dal gusto delicato.
Picaflor è prodotto da Manduvirà, in Paraguay.

 

E per finire il Demerara...
Zucchero di canna grezzo in cristalli delle Mauritius. È ottenuto dal succo della canna da zucchero concentrato per evaporazione dell'acqua e successiva cristallizzazione. Ha un colore dorato, aspetto cristallino brillante e piacevolmente croccante, con sentori di caramello. Ideale per dolcificare caffè, con cereali, frutta, yogurt e nella preparazione di torte, biscotti e glasse per dolci.
Demerara viene prodotto da MSS Mauritius Sugar Syndicate, Isola Mauritius.

 

"Con un poco di zucchero", il ricettario de Il Circolo del Cibo.