PRIMAVERA COSMETICA E I FIORI DELLA BIODIVERSITÀ

INSIEME A NATYR BIO PER RIFIORIRE

Torna Primavera Cosmetica, dal 28 maggio al 14 giugno, per raccontare le filiere etiche dei fiori della biodiversità, da cui nasce, nel rispetto per le persone e l’ambiente, la cosmesi Natyr.

primavera cosmetica

Bio Natyr Fair & Natural di Altromercato propone anche quest’anno, dal 28 maggio al 14 giugno, Primavera Cosmetica in una nuova veste per raccontare i “Fiori della biodiversità”. Per ognuna delle nostre filiere abbiamo scelto un fiore simbolo del benessere e del trattamento che Natyr propone per dedicare un messaggio di buon auspicio per superare questo delicato momento: “rifiorire insieme”. Ogni filiera etica racconta una storia di armonia tra le persone e l’ambiente, una storia di salvaguardia e rispetto.

I fiori scelti sono: la Rosa di Damasco, l’Ibisco, la Passiflora e il fiore del Tè.

  • La Rosa di Damasco viene coltivata e raccolta secondo antiche tradizioni in Libano da Fair Trade Lebanon, cooperativa che offre lavoro a numerose donne e dove gli appezzamenti rosa sottraggono terreno a quelle intensive dei narcotrafficanti. Questo delicato e profumato fiore è ricco di vitamina E dal potere rigenerante. La Rosa è presente nei prodotti del trattamento anti-age della linea “Rosa di damasco e tè bianco” con un’azione rigenerante e detox in grado di stimolare il ricambio cellulare ed è formato da l’idrogel struccante, la maschera 3 in 1, il siero viso detox, che può essere abbinato alla crema viso giorno.

rosa di damasco Natyr

  • L’Ibisco, altro fiore protagonista di una delle linee Natyr Bio, è conosciuto come il “fiore della bellezza” sin dall’antichità per le sue proprietà lenitive e riequilibranti. Questo fiore rosso è il fiore del carcadè e viene coltivato in Kenya da Meru Herbs su di un terreno biologico vulcanico, che lo rende ricco di tannini stimolanti delle attività lenitive e calmanti. Grazie alla coltivazione e produzione di questo fiore si è potuto realizzare un importante progetto idrico in una zona originariamente semi-arida. Il latte tonico e la maschera viso di questa linea sono ideali per le pelli sensibili perché contribuiscono a una pulizia del viso delicata ma efficace.

Ibisco Natyr

  • La Passiflora, assieme all’Amaranto, sono i protagonisti dell’ultima nata delle linee Natyr Bio: Passion Flowers. Una linea che si prende cura del viso, delle mani e del corpo idratandolo, nutrendolo e lasciandolo avvolto dalle note aromatiche di Passiflora dell’America Latina. È realizzata con estratti naturali di semi di Amaranto biologico dal Messico proveniente da Quali, l’olio idratante di semi di Maracuja e l’olio riequilibrante di Avocado dal Perù di Candela, per offrire un’efficacia immediata e una sensazione di benessere in caso di disidratazione e secchezza cutanea. Queste materie provengono da produttori che grazie al loro lavoro quotidiano impediscono l’avanzata della deforestazione e dell’impoverimento idrico.

passiflora e amaranto natyr

  • Il fiore del Tè verde, proveniente da SOFA in Sri Lanka, organizzazione di piccoli contadini che coltivano biologico, rispettando i ritmi della natura, è protagonista della linea di prodotti al tè verde realizzati per le pelli miste, quelle che risentono di più dell’arrivo della primavera. L’estratto purificante di tè verde, infatti, contribuisce a purificare e normalizzare la produzione di sebo donando luminosità e idratazione alla pelle: questo estratto è presente nella mousse detergente, nel gel viso  detergente, nella maschera e nella crema viso al tè verde. Un trattamento completo, che rispetta la pelle, le persone e i luoghi dove il tè viene coltivato.

te verde natyr